News & Eventi

Quella del 2017 è stata una stagione riproduttiva davvero prolifica al CERM: tra il 22 maggio ed il 14 giugno sono venuti alla luce sei pulcini, facendo segnare il record di produttività del centro di riproduzione.

Dal 19 maggio scorso Sara ha percorso altri 440 km raggiungendo la provincia algerina di Boum El Bouaghi, caratterizzata da montagne con pareti rocciose, pascoli e zone umide, e nella quale sta sostando da 3 giorni.

Sara è un giovane capovaccaio nato al CERM nel 2015 che venne liberato nella Gravina di Laterza, in Puglia, nell'agosto di quell'anno; il 21 settembre 2015 raggiunse il Niger e lì è rimasta sino al 5 maggio 2017.

Il 10 aprile è stata il capovaccaio Elena a deporre il primo uovo della stagione riproduttiva 2017, seguita da altre quattro femmine che hanno complessivamente deposto otto uova tra il 19 aprile ed il 3 maggio.

Uno dei capovaccai pronto per il trasferimento.

L'8 aprile 2017 i capovaccai Margherita, Annibale, Ana e Gasparre sono stati trasferiti nella Riserva Naturale Lago di Vico, nel Lazio settentrionale, in due voliere appositamente sistemate per accoglierli.

La localizzazione aggiornata al 28 dicembre 2016 di Sara e Tobia in Africa.

Sara e Tobia, giovani capovaccai nati al CERM e liberati in Italia meridionale nell'estate 2015, sono ancora insediati nell'Africa sub-sahariana, in una zona tra Niger e Mali.

Poster “First migration of released captive-bred Egyptian vulture juveniles in Italy (2004-2015)”.

Un poster dedicato ai risultati del rilascio in Italia di giovani capovaccai nati in cattività è stato preparato dal CERM ed esposto in occasione del workshop europeo sul Vulture Multi-species Action Plan svoltosi in Extremadura (Spagna) dal 25 al 29 ottobre 2016.

Alcuni grifoni delle centinaia osservati nel Parco di Monfrague.

Il magnifico scenario del Parco Nazionale di Monfragüe, in Extremadura (Spagna), ha fatto da cornice ad un workshop organizzato per contribuire alla redazione di un Piano d'azione sugli avvoltoi per la parte riguardante Europa, Medio Oriente ed Asia Centrale.

La localizzazione aggiornata di Sara e Tobia in Africa.

Sara e Tobia, nati al CERM e liberati in Italia meridionale nell'estate 2015, sono ancora insediati nell'Africa sub-sahariana, in una zona tra Niger e Mali.

Zeus all’età di un giorno, primo pulcino della coppia 5.

Un gran lavoro per lo staff del CERM ma anche un soddisfacente risultato hanno contraddistinto la riproduzione in cattività nel 2016: i piccoli Teti, Atena, Afrodite, Apollo e Zeus, nati da tre coppie di capovaccai, stanno crescendo nelle voliere del CERM.