Progetto Capovaccaio

 

Il capovaccaio riuscirà a sopravvivere in Italia? Questo drammatico interrogativo fotografa la delicata situazione di questo piccolo avvoltoio che, da tempo, detiene il triste primato di rapace più minacciato d'Italia.

Ogni anno che passa la sua estinzione appare più vicina, quasi inesorabile. Nel 2015 le coppie nidificanti sono state solo sette, concentrate in Sicilia e Basilicata. Il Progetto Capovaccaio, gestito dall'Associazione CERM ONLUS, mette in atto alcune misure concrete di conservazione nel tentativo di scongiurare la scomparsa della specie:

  • sviluppa la riproduzione in cattività, così da ottenere giovani individui da impiegare per operazioni di restocking (rilascio in natura) e per incrementare lo stock di riproduttori disponibili (prezioso serbatoio genetico);
  • effettua il rilascio di giovani individui nati in cattività, grazie alla collaborazione con enti, istituzioni ed associazioni italiani ed europei;
  • gestisce punti di alimentazione in aree sensibili.

 

Nel 2015 l'Associazione CERM ONLUS ha ricevuto uno specifico incarico da parte del Ministero dell'Ambiente per gestire la riproduzione in cattività presso il CERM Centro Rapaci Minacciati di Rocchette di Fazio (GR), in Toscana meridionale, e per effettuare operazioni di rilascio in Italia.

News ed eventi

IMAGE Un poster del CERM illustra le difficoltà incontrate durante la migrazione dai giovani capovaccai liberati in Italia meridionale
Domenica, 06 Novembre 2016
Un poster dedicato ai risultati del rilascio in Italia di giovani capovaccai nati in cattività è stato preparato dal CERM ed esposto in occasione del workshop europeo sul Vulture Multi-species...
IMAGE Esperti del CERM partecipano ai lavori per la redazione di un Piano di azione multi-specie per la conservazione degli avvoltoi eurasiatici
Domenica, 06 Novembre 2016
Il magnifico scenario del Parco Nazionale di Monfragüe, in Extremadura (Spagna), ha fatto da cornice ad un workshop organizzato per contribuire alla redazione di un Piano d'azione sugli avvoltoi per...
IMAGE Sara e Tobia trascorrono la giovinezza nell'Africa sub-sahariana
Domenica, 06 Novembre 2016
Sara e Tobia, nati al CERM e liberati in Italia meridionale nell'estate 2015, sono ancora insediati nell'Africa sub-sahariana, in una zona tra Niger e Mali.
IMAGE Cinque pulcini di capovaccaio decretano il buon successo della stagione riproduttiva 2016
Lunedì, 20 Giugno 2016
Un gran lavoro per lo staff del CERM ma anche un soddisfacente risultato hanno contraddistinto la riproduzione in cattività nel 2016: i piccoli Teti, Atena, Afrodite, Apollo e Zeus, nati da tre...
IMAGE Sette le uova deposte dalle coppie di capovaccaio del CERM nella stagione riproduttiva 2016
Giovedì, 09 Giugno 2016
Tra il 31 marzo e l'8 giugno 2016 quattro delle coppie ospitate al CERM hanno deposto un totale di sette uova, che vengono incubate in parte dalle stesse coppie ed in parte artificialmente, in...